II Trofeo Gabriele Viti

Prende il via domenica 13 febbraio, presso la palestra del plesso scolastico “G. Paolo II”, via Ruspoli  60 (Acilia), il II° trofeo Gabriele Viti, abbinato alla “carnevale cup 2011” di minibasket, organizzato grazie alla collaborazione con la società sportiva  ACILIA SPORT  “ red foxes ” che, nella persona del presidente Albino Rubeo  e dei suoi validi collaboratori Cristiano Tesei e Danilo Autullo,ha profuso un notevole impegno nella messa a punto della manifestazione.

L’evento sportivo, che terminerà domenica 6 marzo, con le finali, le premiazioni ed una festa  conclusiva, è perfettamente in linea con le principali finalità che la nostra Associazione si propone, vale a dire promuovere qualsiasi azione volta all’ottenimento del benessere psico-fisico  dei bambini.

L’Associazione Gabriele Viti sarà presente durante lo svolgimento del torneo con dei volontari a disposizione di chiunque voglia saperne di più sulle nostre attività.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.aciliasport.it


Domenica 6 marzo
, presso la palestra dell’ Istituto “ Giovanni Paolo II ” ad Acilia, abbiamo partecipato alla festa che ha concluso il secondo trofeo di minibasket Gabriele Viti, organizzato dagli amici della società Acilia Sport Red Foxes. Al di la dei ringraziamenti  che naturalmente più avanti faremo, la cosa che mi viene spontanea è quella di riflettere e di fare alcune considerazioni.
La nostra Associazione è da sempre abituata ad operare con l’obiettivo di rendere in qualche modo più confortevole la degenza in ospedale dei bambini malati. Non era quindi il caso di domenica 6 marzo, anzi, si è trattato di una vera e propria festa di sport e di socializzazione, che però, a pensarci bene, è di importanza altrettanto fondamentale. Si, perché vedere bambinetti che corrono ed urlano dietro ad una palla, rispettando indicazioni, regole, e soprattutto rispettando compagni di squadra ed avversari, ha una valenza estremamente terapeutica e soprattutto propedeutica alla formazione degli individui della nostra futura società. A tutti abbiamo consegnato una medaglia ricordo, e la gioia che traspariva dai loro volti quando la mettevano al collo, riempiva il cuore. Sono (siamo) felicissimi del fatto che gli amici dell’Acilia Sport ci abbiano scelti come partner nell’organizzazione di questo evento che quest’anno ha celebrato la sua seconda edizione, e che speriamo veda, negli anni a venire, moltissime altre edizioni. A tale proposito non posso non menzionare e ringraziare personalmente Albino Rubeo, (presidente della società) Cristiano Tesei e Danilo Autullo (suoi validissimi collaboratori) amici che mettono soprattutto il loro cuore a disposizione di un idea che, se vogliamo, è la stessa identica idea che abbiamo noi dell’Associazione Gabriele Viti: operare per promuovere e tutelare la salute psico-fisica dei nostri bambini. Insieme a loro ringraziamo ovviamente tutte le persone che hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione e con le quali mi scuso per non conoscere i loro nomi, ed infine un grazie enorme a tutti i genitori che con tanta passione hanno partecipato, e soprattutto alle mamme che hanno preparato un’infinità di dolci e di buone cose che al termine delle premiazioni hanno contribuito ad allietare ulteriormente il già magnifico pomeriggio di festa.

  Pietro Viti